SlotIta

Golden per vendere percorsi slot; Concentrati su bar, casinò

Golden per vendere percorsi slot;  Concentrati su bar, casinò


Lunedì 6 marzo, Golden Entertainment, proprietaria di PT’s Taverns Chain e The Strat con sede a Las Vegas, ha riferito che sta vendendo la sua attività di gioco distribuito a J&J Ventures Gaming, una società con sede in Illinois.

Il gioco distribuito include percorsi di slot machine in cui i dipendenti installano, mantengono e gestiscono slot in taverne, bar, negozi di alimentari, minimarket e ristoranti.

Contratto di acquisto:

La società riceverà $ 322,5 milioni più $ 39 milioni in denaro di acquisto stimato da J&J Ventures Gaming con sede a Effingham, Illinois, per le sue rotte slot Nevada e Montana.

L’accordo dovrebbe concludersi entro la fine dell’anno in attesa della convalida normativa.

In base a questo accordo di acquisto, J&J Gaming è tenuta a pagare $ 213,5 milioni più una stima di $ 34 milioni in denaro di acquisto per la rotta del Nevada e $ 109 milioni più una stima di $ 5 milioni in denaro di acquisto per la rotta del Montana.

Il contante acquistato rappresenta la somma all’interno delle macchine lungo il percorso.

Commentando l’accordo, Blake Sartini, presidente e amministratore delegato di Golden Entertainment, ha dichiarato: “La mia azienda ha costruito il modello di gioco distribuito in Nevada e Montana negli ultimi 20 anni.

“Riteniamo che questa transazione fornirà un ulteriore successo ai nostri partner di rotta attraverso la condivisione delle migliori pratiche e delle nuove tecnologie.

“La transazione consentirà a Golden di concentrarsi sui suoi casinò e taverne interamente di proprietà”.

Ha anche aggiunto: “Prevediamo che i membri del nostro team di Distributed Gaming continueranno a servire i nostri partner di rotta con la stessa dedizione sotto la proprietà di J&J Gaming.

“La nostra fiducia nel futuro successo di J&J Gaming è evidenziata dal nostro nuovo accordo a lungo termine con J&J Gaming per servire il portafoglio di taverne interamente di proprietà di Golden. Per Golden, queste transazioni ci consentiranno di concentrare il nostro team di gestione e il capitale sul nostro portafoglio di casinò e taverne interamente di proprietà in Nevada e creare valore aggiunto per i nostri azionisti”.

Commentando dopo aver esaminato l’accordo, gli analisti hanno affermato: “Ci aspettiamo che sia vantaggioso per gli investitori a causa della nuova attenzione di Golden per le attività di casinò e taverne”.

Oltre all’accordo di acquisto con J&J, Golden ha anche riferito che firmerà un accordo quinquennale con J&J che richiederà a JJ di sostenere le attività di gioco delle taverne a marchio Golden in Nevada.

Miglioramento dei margini di profitto:

Oltre a questa vendita, Golden ha recentemente riportato la vendita ufficiale del suo Rocky Gap Casino nel Maryland.

Questa vendita di percorsi di slot insieme alla vendita ufficiale del casinò Rocky Gap dovrebbe fissare in modo significativo i margini di profitto.

In una nota correlata agli investitori, Omer Sander di JP Morgan ha dichiarato: “La vendita semplifica ulteriormente l’attività di Golden… e dovrebbe rimuovere un freno alla valutazione di GDEN (Golden) poiché gli investitori hanno ampiamente attribuito un multiplo a una cifra media al business del gioco distribuito. “

John DeCree di CBRE Equity Research ha aggiunto lunedì in una nota agli investitori: “Golden continuerà a trarre profitto dalla sua attività di taverna”.

“Come parte della vendita, GDEN ha stipulato un tipico contratto quinquennale con J&J per servire le sue taverne interamente di proprietà in Nevada a condizioni economiche simili a quelle attuali. Ciò significa che il portafoglio della taverna dovrebbe continuare a generare un livello di flusso di cassa simile a quello del 2022 ($ 38 milioni) e potenzialmente crescere da lì in base al piano di espansione dell’unità delineato nell’ultimo bando sugli utili della scorsa settimana.

Di:

J&J Ventures Inc., una vecchia società rispettabile, ha iniziato le operazioni di rotta nel 1929. Oggi, J&J Gaming è uno dei maggiori operatori di terminal in Illinois e Pennsylvania. J&J Amusements è un operatore di punta di dispositivi non di gioco come jukebox, bancomat, tavoli da biliardo e macchine per freccette.

Fondata e lanciata ufficialmente nel 2015, Golden Entertainment è una società di punta che gestisce taverne, percorsi di slot e casinò.

More Posts